Home » Terapia Termale

Terapia Termale

Nuova procedura online terapia termale

Le cure termali sono concesse dall'INPS, al fine di prevenire un'eventuale invalidità,  solo per le broncopneumopatie croniche e le reumoartropatie croniche , su domanda dell'assicurato , corredata da certificato medico redatto su apposito modulo reperibile sul sito dell'INPS. L'assicurato viene sottoposto a visita medico-legale allo scopo di accertare le presenza delle indicazioni e di escludere le eventuali controindicazioni ( diabete non ben compensato, ipertensione in scarso controllo terapeutico, ulcera peptica in fase attiva, TBC, calcolosi renale, tumori, gravidanza, patologie cardiache, asma bronchiale). All'atto della prima concessione è obbligatorio produrre un ecg recente ed un rx del distretto interessato ( cervicale, lombare etc. ) o un rx del torace. Se l'assicurato ha compiuto 50 anni l'ecg è obbligatorio anche se non si tratta di prima concessione. Le cure termali INPS possono essere effettuate solo usufruendo delle ferie. 
Per gentile collaborazione della Dott.ssa Betti Ivelise.