Benvenuti nel nostro sito web

Benvenuti nel nostro sito web - Medicina Generale Teramo

L’infezione da coronavirus impone nuove regole per la gestione dei certificati medici INPS. Per evitare che soggetti sospetti per la positività al virus e quindi messi in quarantena, perdano una quota percentuale relativa allo stipendio, è necessario apporre il codice V29.0 e riportare la dicitura tutela di soggetto con sospetto di contagio da coronavirus. Il paziente non è soggetto neanche a visita fiscale. Per i soggetti immunodepressi per terapie e/o patologie si riporta la formula soggetto immunodepresso V07. Per i soggetti sintomatici con forte sospetto di positività è necessario riempire la scheda di segnalazione inviataci dalla ASL ed inviarla via mail al SIESP che provvederà ad eseguire il tampone nasofaringeo a domicilio. In caso di positività il soggetto verrà posto in quarantena per 14 giorni e solo dopo 2 tamponi negativi eseguiti a distanza di 48 ore potrà uscire dalla quarantena. Ovviamente per i soggetti con difficoltà respiratoria deve essere contattat l’unita di nuova formazione USCA che si recherà a domicilio del paziente con un equipaggiamento idoneo ad evitare contagi. A partire da lunedì 29 Marzo, anche i farmaci che richiedevano la ricetta rossa con piano terapeutico potranno essere dematerializzati con ricetta bianca. La nuova implementazione permette di non stampare più il promemoria. Per i farmaci contenenti stupefacenti dove è ancora necessaria la ricetta rossa, già alcune farmacie accettano la foto della ricetta medesima su telefonino. Vista l’emergenza i piani terapeutici si considerano autorizzati per ulteriori giorni 60 dalla scadenza. Le esenzioni per reddito vengono posticipate al 30 Giugno.

Medici Insieme Collatterrato

 

Visite Fiscali